Menu

VUHL svela la sua rivoluzionaria 05RR

VUHL svela la sua rivoluzionaria 05RR

VUHL , il produttore di supercar leggere ed omologate per utilizzo stradale, ha svelato la sua nuova auto rivoluzionaria, la 05RR , a Città del Messico.
Forte di un bagaglio tecnico in grado di renderla competitiva con tutte le migliori sportive del pianeta, la VUHL 05RR ha agilità, potenza e tenuta di strada da vendere.
Quasi ogni elemento è stato migliorato rispetto al primo modello, offrendo così la migliore esperienza di guida su pista e strada.
Il peso è stato ridotto di 65 kg arrivando a 660 kg (peso a secco) e la sua distribuzione è notevolmente migliorata.
La potenza e la coppia sono aumentate rispettivamente di 115 CV e 100 Nm, mentre il rapporto peso / potenza è aumentato di 200 CV / tonnellata per un totale di 600 CV / tonnellata. Un leggero volano, una frizione da gara più leggera e cerchi full carbon hanno ridotto significativamente l’inerzia rotazionale e aumentato le prestazioni del motore nella 05RR , consentendogli di raggiungere da fermo i 100 km/h in soli 2,7 secondi.
Meccanicamente, la posizione del propulsore ha permesso al baricentro della VUHL 05RR di abbassarsi di 50mm che, combinato con un cambio sequenziale con paddles al volante, differenziale a slittamento limitato e sospensione dedicate,  sterzo offre un grip incredibile.
I clienti avranno anche la possibilità di ricevere a richiesta un setup sospensioni specifico per la pista e gomme slick.
Miglioramenti interni sono stati apportati alla strumentazione e alla presa d’aria per offrire un’esperienza di guida ancora più coinvolgente.
Una configurazione di carico aerodinamico completamente nuova sulla VUHL 05RR offre al guidatore la sicurezza un’elevatissima accelerazione in curva.
L’ottimo carico aerodinamico unitamente ad una perfetta ripartizione dei pesi permette di raggiungere accelerazioni laterali fino ad un massimo di 1,8 g.

 
L’articolo VUHL svela la sua rivoluzionaria 05RR proviene da ReportMotori.it.
VUHL svela la sua rivoluzionaria 05RR

Report Video

Iscriviti alle nostre newsletter...