Menu

Solo 3.000 esemplari per la Mini John Cooper Works GP

Solo 3.000 esemplari per la Mini John Cooper Works GP

Una sigla unica, speciale, che riporta al mondo delle corse, Mini John Cooper Works GP è un’auto speciale.
Ha un look sportivo, un cuore più potente che mai: la Mini John Cooper Works GP è pronta a conquistare il mondo. 
Sarà la più potente hot hatch mai costruita, forte di un motore 2 litri, con tecnologia Mini TwinPower Turbo.
Ha una potenza massima di oltre 300 cavalli e sarà costruita in soli 3.000 esemplari.
Esteticamente tantissimi gli elementi che richiamano le massime competizioni sportive, dal mega alettone posteriore agli splitter frontali.
Nuovo è anche l’impianto di scarico, sportivo, centrale, dalla melodia cattivissima.
“La MINI più veloce nella storia del nostro marchio – che celebra i 60 anni – è un’espressione di pura passione per le corse”, afferma Thomas Giuliani, Vice President Product and Launch Management.
“Siamo ben consapevoli dell’enorme fascino esercitato dalla MINI John Cooper Works GP , non solo dalle reazioni euforiche al concept del veicolo ma anche dall’esperienza passata: dopo tutto, tutti i suoi predecessori sono stati sold-out prima ancora del lancio ufficiale sul mercato”.

L’articolo Solo 3.000 esemplari per la Mini John Cooper Works GP proviene da ReportMotori.it.
Solo 3.000 esemplari per la Mini John Cooper Works GP

Report Video

Iscriviti alle nostre newsletter...