Menu

Nuova Mini Clubman John Cooper Works

 

Nuova Mini Clubman John Cooper Works

Più potente che mai, più cattiva che mai: è la nuova Mini Clubman John Cooper Works .
Trasmissione sportiva con cambio automatico Steptronic a 8 rapporti, differenziale autobloccante, meccanico, anteriore, trazione integrale All4: nuova Mini Clubman John Cooper Works ha grinta da vendere.
Telaio modificato grazie a rinforzi addizionali, assetto racing per prestazioni esuberanti anche in pista, motore potenziato.
Il 4 cilindri turbo ha ben 75 cavalli in più rispetto al modello precedente e 100 Nm in più!
Prestazioni dunque straordinarie.
Arriva ad erogare 306 cavalli e 450 Nm di coppia massima, un prodigio della tecnica moderna.
Nello 0-100 km/h la nuova Mini Clubman John Cooper Works impiega 4,9 secondi, circa 1,4 secondi più veloce del modello precedente.
Rispetto alla Cooper S l’incremento di potenza è stato di 114 cavalli!
Simili performance sono rese possibili da un propulsore debitamente modificato.
Il rapporto di compressione del motore è stato ridotto, il sistema di sovralimentazione è dotato di valvola allo scarico.
Presente un nuovo sistema di raffreddamento indipendente con due radiatori esterni.
Nuovo è anche l’impianto di scarico sportivo, con terminali di scarico da 95 millimetri.
Il motore è omologato Euro 6d-temp.
Il telaio ha subito ulteriori miglioramenti, aumentando nella rigidità, peso e cinematica, per sensazioni racing.
Adeguato anche l’assetto con taratura rigida delle molle (-10 millimetri) e con il DSC riprogrammato.
Disponibili le sospensioni adattive a controllo elettronico.
Di serie presenti cerchi in lega da 18 pollici; a richiesta sono disponibili anche i 19.

L’articolo Nuova Mini Clubman John Cooper Works proviene da ReportMotori.it.
Nuova Mini Clubman John Cooper Works

 

Report Video

Iscriviti alle nostre newsletter...