Menu

La Volkswagen ID. R punta ad un nuovo record

La Volkswagen ID. R punta ad un nuovo record

Volkswagen tornerà al Goodwood Festival of Speed ​​di quest’anno con l’ID. R
Dopo aver stabilito il record al Nurburgring per veicoli elettrici, la Volkswagen ID. R torna a far parlar di se.
Lo scorso anno il bolide elettrico ha fatto registrato il record assoluto per veicoli della sua categoria: 7 minuti e 57 secondi.
Solo tre settimane più tardi, la vettura è stata portata a Goodwood e ha registrato un tempo record di 43,86 secondi, il tempo più veloce registrato in 15 anni.
Sven Smeets Direttore di Volkswagen Motorsport
“L’anno scorso siamo arrivati a Goodwood solo tre settimane dopo il giro record a Pikes Peak e abbiamo usato la stessa configurazione tecnica.
Quest’anno la ID.R è stato preparata appositamente per Goodwood “.
Il direttore tecnico di Volkswagen Motorsport, Francois-Xavier Demaison, ha rivelato che la casa automobilistica ha sviluppato una versione sprint dell’ ID. R con batterie più piccole per ridurre il peso.
“Abbiamo anche optato per una strategia di gestione energetica molto più aggressiva per le brevi distanze. Hai bisogno di una produzione molto alta per un tempo molto breve per lo sprint a Goodwood “.
Il tempo più veloce in assoluto nella salita di Goodwood è stato fissato nel 1999 da Nick Heidfeld che ha guidato una McLaren MP4 / 13 di Formula 1 in 41,6 secondi.
L’articolo La Volkswagen ID. R punta ad un nuovo record proviene da ReportMotori.it.
La Volkswagen ID. R punta ad un nuovo record

Report Video

Iscriviti alle nostre newsletter...