Menu

Aston Martin Racing presenta la nuova Vantage GT4

aston martin gt4Aston Martin Racing ha presentato al pubblico le sue nuove vetture da competizione: la Vantage GT3 e Vantage GT4 all’86esima 24 Ore di Le Mans .

La Aston Martin Vantage GT3 è al suo primo debutto nelle competizioni.

Le nuove Vantage GT3 e GT4 derivano dalla nuova Aston Martin Vantage GTE .

Tutte e tre le vetture da competizione sono delle Vantage moderne, basate sul conosciuto e collaudato modello stradale,  alimentate dallo stesso motore V8 turbocompresso da 4,0 litri ed ottimizzato dalla divisione Aston Martin Racing.

Con un peso a secco di 1245 kg, la Vantage GT4 ha una potenza massima di 535 cavalli e 700 Nm di coppia; ha un telaio in lega alluminio, sempre basato sulla vettura stradale, ed è dotato di un roll-bar in acciaio, un cambio sequenziale Xtrac a sei velocità, una frizione Alcon Motorsport, ammortizzatori a quattro regolazioni Öhlins regolabili e freni Alcon.

Uno dei motivi principali della popolarità della precedente Aston Martin Vantage GT3 è stata la facilità con cui ha permesso ai piloti inesperti di guidare rapidamente mantenendo una finestra di prestazioni ottimale.

“La guidabilità e un’ampio margine di crescita rimangono gli obiettivi principali per noi quando sviluppiamo le nuove vetture da corsa Vantage GT3 e GT4”, afferma l’amministratore delegato di Aston Martin Racing, John Gaw. “Il fatto che i nostri clienti possano ancora acquistare la V12 Vantage GT3 e essere competitivi sette anni dopo la sua introduzione è un’eredità fantastica su cui costruire e le nuove auto porteranno questo concetto.L’attuale GT3 è molto popolare con i clienti, e c’è il desiderio di diffondere il nostro mercato a più campionati. “

Il Vicepresidente e Chief Special Operations Officer David King ha dichiarato: “L’ Aston Martin Vantage GT4 è un degno successore della V12 Vantage GT3 e rappresenta il futuro principale del nostro programma di corse per i clienti, con la continua crescita delle gare GT in generale e della categoria GT3 in particolare, questa nuova vettura e la sorella GT4 guideranno la nostra espansione nei mercati GT in tutto il mondo e in particolari negli Stati Uniti e Asia. Abbiamo già riscontrato un alto livello di interesse da parte dei potenziali clienti e ci aspettiamo solo di crescere man mano che l’auto si avvicini alla sua data di omologazione “.

a cura della Redazione
redazione@reportmotori.it

Report Video

Iscriviti alle nostre newsletter...