Menu

Lincoln MKC model Year 2019: l'imponte di un SUV Americano

Lincoln MKC model Year 2019La nuova Lincoln MKC model year 2019 è pronta ad attirare ancora più acquirenti di SUV di lusso, grazie al suo nuovo design, imponente, ed all’elevato livello tecnologico.

Frenata d’emergenza automatica, rilevamento segnaletica stradale, frenata automatica in casa di attraversamento pedoni, sono tutti plus presenti sulla nuova Lincoln MKC model year 2019.

Dalla sua introduzione nel 2014, Lincoln MKC ha conquistato un numero maggiore di acquirenti, portandolo all’interno di un brand dove il lusso e la ricerca della perfezioni son un must.

Le donne che scelgono il lussuoso marchio americano e soprattutto la MKC rappresentano oltre il 50% delle vendite di questo imponente SUV, un numero destinato a crescere sensibilmente, visto che negli ultimi dieci anni è aumentano del 29%.

Lincoln MKC model Year 2019“La nostra riprogettata Lincoln MKC offre stile, sostanza e tecnologia, fattori che creano un altissimo comfort di guida”, ha affermato Kumar Galhotra, presidente della Lincoln Motor Company. “Ci rendiamo conto che dobbiamo esser competitivi, perché non è facile attirare verso il nostro marchio un acquirente proveniente da altri brand di lusso, ma il Lincoln MKC ha quel tipo di appeal. Crediamo che il nuovo MKC catturerà ancora più clienti che amano il lusso.”

Estetica da SUV
La MKC Model Year 2019 dona nuova linfa al marchio Lincoln. La griglia che riporta firma della casa automobilistica americana, evoca un senso di sicurezza ed i fari a LED illuminano la strada con una luce nitida, progettata per ridurre al minimo l’affaticamento degli occhi. Un nuovo design della parte posteriore presenta attraenti luci cromate che migliorano l’aspetto sotto ogni punto di vista.

La presenza del turbocompressore,l’ iniezione diretta ed il sistema di fasatura variabile indipendente dell’albero a camme, sono i principali responsabili della nuova potenza dei propulsori che equipaggiano la Lincoln MKC.

Un motore turbo twin-scroll da 2,3 litri capace di una potenza massima di 285 cavalli e 305 Nm di coppia massima un propulsore entry level da 2 litri con turbocompressore, capace di sprigionare una potenza massima di 245 cavalli, due unità progettate per offrire il massimo in termini di prestazioni, con un notevole abbattimento, rispetto ai modelli passati, in termini di consumi. 

a cura di Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it


 

Report Video

Iscriviti alle nostre newsletter...